EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Terza Guerra Mondiale. DIA: Corea ha un’arma nucleare. Obama: no guerre in Corea

Terza Guerra Mondiale: Corea del Nord punta missili su Seul? Musudan in movimentoContinuano i caldi venti di guerra in Corea del Nord, il 38esimo parallelo, linea di confine tra Nord e Sud è veramente caldo.

Le agenzie investigative lavorano sul caso tanto è che un’agenzia statunitense di intelligence avrebbe dichiarato che è vero,  la Corea del Nord  sarebbe in possesso di un’arma nucleare che può essere montata su un missile. Ma altre fonti americane smentiscono la possibilità. Intanto però a quanto pare sembra che la Defense Intelligence Agency (Dia)  però sottolineato di avere una  “moderata fiducia”, che la Corea del Nord  abbia potuto sviluppare una bomba nucleare che potrebbe essere montata su un missile balistico, aggiungendo però che un’arma del genere sarebbe inaffidabile.


Il giudizio della Dia è stato reso noto da un parlamentare americano mentre cresce la tensione nella penisola coreana, e proprio a poche ore dall’arrivo a Seoul del segretario di Stato Usa John Kerry per una visita nella regione che prevede soste in Giappone e in Cina così scrive Reuters.

Rappresentanti sudcoreani e statunitensi  intanto fanno sapere che Pyongyang  sarebbe pronta a testare un missile a medio raggio, in una prova di forza alla vigilia dell’anniversario della nascita, lunedì prossimo, del fondatore della Corea del Nord Kim Il-Sung.

Lo Stato comunista ha già condotto tre test nucleari, ma si ritiene che non sia ancora in grado di costruire armi con testate atomiche.

Il ministero della Difesa della Corea del Sud ha ribadito di non ritenere che il Nord possa montare una testata nucleare miniaturizzata su un missile.

Nonostante il rapporto della Dia, il portavoce del Pentagono e il direttore dell’intelligence nazionale Usa hanno detto che è “inaccurato” arrivare alla conclusione che Pyongyang abbia la capacità di lanciare un missile nucleare.


La Dia era stata già criticata dopo l’inizio della guerra in Iraq nel 2003, per aver previsto troppo in fretta che Baghdad disponesse di armi di distruzione di massa.

Intanto la Cina, il maggior alleato del Corea del Nord, ha smentito le notizie secondo cui starebbe preparando esercitazioni militari lungo il confine con il Paese.

La Corea del Nord, che accusa gli Usa di preparare un’invasione, ha minacciato Washington e Seoul di lanciare una guerra nucleare, sebbene la maggior parte degli esperti ritengano che Pyongyang non abbia intenzione di dare vita a un conflitto che porterebbe alla sua stessa distruzione.

Intanto Obama fa sapere che l’America non vuole guerre e chiede al regime di Kim Jong-un di terminare con l’ “approccio aggressivo”. Il presidente americano  Obama ha anche  detto che è sua intenzione cercare di risolvere la crisi con Pyongyang attraverso la diplomazia ma allo stesso tempo, ha avvertito, adotterà i passi necessari per proteggere gli Stati Uniti e i loro alleati.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com