Italia

Tribunale di Oristano Condanne per associazione a delinquere per Marco Palumbo, Claudio Fusaro eGiuseppe Casu

tribunaleSi è conclusa ieri al Tribunale di Oristano con tre condanne l’inchiesta per associazione a delinquere finalizzata all’evasione fiscale nei confronti di alcuni imprenditori che commerciavano auto di lusso a prezzi concorrenziali, evadendo il fisco.

Marco Palumbo, imprenditore  è stato condannato a 5 anni e 6 mesi; Claudio Fusaro, commercialista milanese a 3 anni e sei mesi e Giuseppe Casu, imprenditore oristanese a 2 anni. Assoluzione per Biagio Palumbo e Francesco Fusaro.

Secondo la Guardia di Finanza, titolare dell’inchiesta e la Procura della Repubblica i due imprenditori con la collaborazione del studio contabile milanese,avrebbero, attraverso un sistema ben collaudato, evaso centinaia di migliaia di euro. Così le società  acquistavano, senza pagare l’Iva,  auto di lusso in Germania, potendo così rivendere le auto a prezzi concorrenziali.

Palumbo,Fusaro e Cossu inoltre sono stati  interdetti dai pubblici uffici.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close