Scienze e Tecnologia

XXY La prima app per i giovani Risposte sulla sessualità, sull’adolescenza e sulle malattie sessualmente trasmissibili

XXY risposte sulla sessualità, sull'adolescenza e sulle malattie sessualmente trasmissibili.Un dizionario che i giovani potranno consultare per vivere il sesso consapevolmente. Un dizionario consultabile direttamente sullo smartphone.

E’ XXY, la prima app interamente dedicata a questo tema, scaricabile gratuitamente e che consente ai ragazzi di avere informazioni sul sesso e risposte alle loro domande. Un’app utile per fornire agli adolescenti strumenti adeguati a una maggiore coscienza del proprio corpo e dei rischi in cui possono incorrere attraverso esperienze non protette.


L’ha realizzata Modavi onlus con il contributo del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali (legge 383, annualità 2011), all’interno del progetto “Vivere il sesso consapevolmente». L’app è stata studiata da programmatori informatici in collaborazione con un’equipe di ginecologi, medici, andrologi, psicologi e psicoterapeuti.  Irma Casula, presidente Modavi così spiega «Le nuove tecnologie impongono di coniugare anche la prevenzione con i nuovi strumenti di comunicazione, con un’informazione concisa ma estremamente accurata». Oltre al dizionario ci sono delle Faq, pensate apposta per i ragazzi. Si va dalle risposte sulla sessualità, sull’adolescenza e sulle malattie sessualmente trasmissibili.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close