Scienze e Tecnologia

Allarme meteo. Niente estate per il 2013. Esistono prove scientifiche del salto di stagione

Estate di san Martino L'estate che “dura tre giorni e un pochinino” Tempo inclemente per il 2013, piogge e nuvole su tutto il Paese e non solo. Ora giunge una notizia che sa del catastrofico. Alla già ingente crisi economica potrebbe aggiungersi l’assenza dell’estate. Una brutta notizia per il comparto turistico e non solo.

Secondo quanto rilevato da  Laurent Cabrol,  meteorologo francese, nel 2013 potrebbe non esserci estate. Questo particolare fenomeno atmosferico potrebbe colpire   Francia,  Svizzera e Italia, in particolare nelle zone settentrionali.


E’ allarma e spavento. Un anno senza estate? E’ possibile? Sembra proprio di sì! Il tutto sarebbe stato scoperto dalla presenza di acqua troppo fredda, acque fredde presenti sia nell’Oceano Atlantico che nel Mar Mediterraneo; probabilmente l’acqua fredda potrebbe essere dovuta dallo scioglimento dei ghiacciai.

Alto e preoccupante è anche il tasso dell’umidità che in questi tempi è molto molto particolare, i tassi non sono certo primaverili e questo non fa pensare a nulla di buono.

L’assenza dell’estate sarebbe riscontrabile anche negli annali della storia, nel 1816  si sarebbero verificate tantissime anomalie  che secondo gli studiosi si erano verificati a causa del l’eruzione vulcanica del Tambora,  in  Indonesia.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close