EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Coldiretti punta sui Team Building per promuovere lo spirito di squadra dei suoi giovani quadri

Coldiretti punta sui Team Building per promuovere lo spirito di squadra dei suoi giovani quadriAlbenga (SV). Coldiretti si affida alle tecniche del team building per promuovere nei giovani quadri della propria struttura lo spirito di squadra.

Il percorso formativo si svolgerà nella giornata del 17 maggio presso il vivaio Montina, fattoria didattica e centro per la valorizzazione e il recupero delle piante storiche, dove, in collaborazione con L’Ortofrutticola, l’azienda Turco Silvestro, la Confraternita dei cavalieri di Adelasia e la supervisione del Collegio provinciale degli Agrotecnici Diplomati e Laureati della Provincia di Savona, si svolgerà la prima esperienza in Italia di questa tecnica educativa finalizzata ad imparare a collaborare.

Il presidente dell’associazione degli imprenditori agricoli di Savona, Gerolamo Calleri, punta a rispondere alle sfide di un mercato sempre più globalizzato e competitivo promuovendo, nelle nuove generazioni, il principio del gruppo sul singolo.

Coldiretti, come sottolinea il direttore Maria Lucia Benedetti: “Punta sull’innovazione permessa da questo strumento formativo, per favorire, nei propri dirigenti, la condivisione di obiettivi e di vision sindacale, facendo sperimentare sul campo come ‘l’unione faccia la forza’”.

Il banco di prova iniziale di questo percorso sarà il primo team building in vivaio, dove i quadri vestiranno il ruolo di team coaching con il compito di trasformare gli studenti di tre indirizzi diversi, Alberghiero, Agrario e Tecnico Industriale in un unico team vincente.

A condurre i team, nelle attività colturali ed enogastronomiche, Gerolamo Calleri, presidente Coldiretti Savona,
Marcello Grenna, delegato provinciale Coldiretti Giovani Impresa Savona,
Calcagno Yuri, delegato regionale Coldiretti Giovani Impresa Liguria,
Zambarino Fabio, segretario regionale Giovani Impresa Liguria, Diego Turco, socio amministratore della Turco Silvestro s.n.c., Ettore Arposio e Anna Maria Bagliani della Confraternita di Adelasia del Risotto, Umberto Curti, di Ligucibario e lo staff del vivai Montina.


Il progetto del team building, predisposto da Franco Laureri, sarà coordinato dai docenti Giuseppe Rossi, Monica Barbera, Antonella Annitto, Daniela Aicardi, Maria Gaudenti, Roberto Luciano, Daniele Cuminetti, Felix Lammardo, Alessio Roba, Marco Dottore e dal dirigente scolastico Salvatore Manca.

L’occasione darà modo agli alunni di integrare ed arricchire, attraverso l’esperienza formativa, le proprie abilità professionali, mentre ai giovani coach di Coldiretti offrirà la possibilità di incrementare le proprie competenze nel campo della gestione e della valorizzazione delle risorse umane.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com