EsteriItalia

Domenico Lorusso ucciso per uno sputo. Accade a Monaco di Baviera

coltello insanguinatoMonaco di Baviera, Domenico Lorusso è morto ammazzato per aver reagito ad uno sputo. Una morte assurda.

Domenico Lorusso sarebbe intervenuto per difendere da uno sputo la sua ragazza ed è così che va incontro alla morte.

Lo conferma all’Ansa anche il dottor  Filippo Scammacca del Murgo,  console che ha espresso il cordoglio della comunità italiana per questa drammatica morte.

Le indagini sono ancora in corso, per quel che emerge sembra che i due fidanzati stessero percorrendo  in bicicletta  la ciclabile che costeggia l’Isar, all’altezza dei Erhardstrasse, qualcuno  ha oltraggiato la donna, sputandole addosso.


A sputare sarebbe stato un uomo di 35 anni, sarebbe lui il killer del giovane ingegnere italiano. Il killer dopo aver accoltellato Domenico Lorusso si sarebbe allontanato tranquillamente a piedi mentre la giovane donna soccorreva il compagno. Domenico è arrivato vivo all’ospedale ma era dissanguato.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close