Italia

Duplice omicidio a Casate Spara a padre e figlio ex datori di lavoro

carabinieriTragedia all’alba a Casate in provincia di Milano, dove un uomo di circa 35 anni,  Davide Spadari, dopo una violenta lite, ha sparato a due uomini, padre e figlio.

E’ successo, poco prima delle 7 di questa mattina, nei pressi di un bar di Casate, frazione di Bernate Ticino, dove i tre si erano incontrati.

Davide Spadari, presunto omicida è  stato poi rintracciato dai Carabinieri a poca distanza dal bar, pare stesse andando a costituirsi. L’uomo avrebbe sparato con una pistola calibro 7.65, rintracciata dai militari, mentre i suoi ex datori di lavoro, padre e figlio di 47 e 22 anni , stavano facendo colazione al bar. Sul luogo del delitto, ancora in corso i rilievi della Scientifica.

A quanto si è appreso, secondo la prima ricostruzione dell’investigatori, le due vittime, rispettivamente padre e figlio, di Turbingo, lavoravano insieme al presunto assassino e che tra loro ci fossero da tempo di dissidi e rancori.

 

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close