Italia

Giovane mamma muore dopo il parto gemellare all’ospedale di Imperia

foto facebook
foto facebook

Aperta un’inchiesta per far luce sulle cause della morte di Vanessa Tron, la ragazza di 21 anni morta all’ospedale di Imperia per un edema polmonare, a poche ore dal parto gemellare. L’edema polmonare acuto era subentrato poche ore dopo il cesareo.

Secondo primi accertamenti la donna,  originaria di Lingueglietta, venerdì scorso in ospedale verso le 7 ed intorno alle 9.30 e’ stata sottoposta a taglio cesare. Nel pomeriggio Vanessa Tron ha cominciato a sentirsi male.  La neo mamma ha cominciato a tossire sempre piu’ forte, finche’ il suo cuore non ha cessato di battere. A nulla è valso l’intervento dei rianimatori.

La prossima settimana il sostituto procuratore Carmelina Addesso, titolare delle indagini, affidera’ l’incarico per l’esame autoptico. I neonati, due maschi, stanno bene; ma il padre Ivano vuole capire che cosa e’ accaduto.

E’la seconda puerpera che muore nel giro di poche ore in Liguria: ieri una donna di 32 anni e’ morta insieme al bimbo che portava in grembo.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close