Italia

In salvo i 9 pastori e le loro greggi sorpresi dalla piena del Po a Fontanetto

Archivio
Archivio

Salvati  i nove pastori che, insieme al loro gregge di circa duemila pecore, che erano rimasti isolati su un isolotto sedimentario, a circa 300 metri dalla riva, in seguito alla piena del fiume Po nei pressi di Fontanetto Po (Vc).

Sono in salvo i nove i pastori sorpresi dalla piena del fiume Po nel vercellese. I carabinieri delle stazioni di Crescentino (Vercelli) e Livorno Ferraris (Vercelli) e del Norm della Compagnia di Vercelli, insieme a un elicottero del 1° Nucleo Elicotteri Carabinieri di Volpiano (Torino) insieme ai vigili del fuoco di Livorno Ferraris, Trino e Vercelli, supportati da una loro unita’ locale di specialisti soccorso fluviale e un elicottero del 115 di Malpensa, sono intervenuti in Fontanetto Po (Vercelli), verso le ore 12.00, all’interno del parco fluviale del fiume Po, poiche’ 9 pastori, insieme al loro gregge di circa 2mila capi, sorpresi dall’arrivo della piena, sono rimasti isolati su un isolotto sedimentario, a circa 300 metri dalla riva.

I pastori, informano al Comando provinciale dell’Arma, sono stati traghettati a riva utilizzando dei mezzi anfibi e anche i capi di bestiame sono al sicuro.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close