Esteri

Marocco e Mali rapporti fruttuosi: Bamako ringrazia Rabat

otmani-ministre_malien-ae-point_presse-m3Marocco e Mali intrattengono relazioni fraterne confortate per una dinamica nuova tra i paesi in diversi campi, ha affermato, giovedì 02 maggio a Rabat, il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione, Saad Dine El Otmani.

Il ministro marocchino, ha affermato, durante una conferenza stampa dopo un colloqui con il ministro maliano Hubert Coulibaly, la determinazione del Regno del Marocco di dare una nuova dinamica alla cooperazione tra i due paesi, sottolineando l’attuazione di un programma di lavoro ben definito per determinare gli accordi da adottare e le azioni da intraprendere a favore del rafforzamento della cooperazione bilaterale sui piani politico, economico, sociale e culturale.
El Otmani ha reiterato l’impegno del Regno a favore della salvaguardia dell’unità, la stabilità e l’integrità territoriale del Mali e il suo sostegno agli sforzi per lo sviluppo di questo paese.
Marocco e Mali rapporti fruttuosi: Bamako ringrazia Rabat
Dalla sua parte, dopo aver ringraziato il Marocco per la sua solidarietà con Mali di fronte ad una crisi grave ed inaudita e i suoi sforzi intrapresi in seno dell’ONU per l’approvazione di diverse risoluzioni che hanno permesso la sicurezza e la stabilità nel paese, il capo della diplomazia maliana ha sottolineato che il Mali conta sulla cooperazione con il Marocco per mettere fine a questa crisi.
L’incontro ha, finalmente, permesso di avere un scambio approfondito sulla situazione nella regione del Sahel e le prospettive della cooperazione Sud-Sud, ha concluso il ministro maliano.
Hubert Coulibaly, che effettua una visita di lavoro nel Regno, ha avuto incontri con i presidenti dei due camere del Parlamento marocchino e i responsabili dell’Agenzia marocchina di cooperazione internazionale.

Yassine Belkassem

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close