Italia

Rissa tra studenti e lavoratori in piazza Plebiscito a Napoli

-polizia-fumogeniRissa a Napoli  tra i manifestanti degli studenti all’esterno della prefettura della città. I manifestanti dei Consorzi di bacino e gli studenti universitari, che manifestavano per ragioni diverse, sono venuti alle mani

Tensione in queste ore in piazza Plebiscito tra studenti che contestavano il ministro per l’Istruzione Maria Chiara Carrozza e gli ex dipendenti del Consorzio unico di bacino di Napoli e Caserta. Una settantina gli studenti e una quarantina i lavoratori hanno cominciato a contrastarsi e per tre volte sono stati caricati dalla polizia.

La tensione è tornata a salire quando gli studenti universitari hanno urlato slogan “non vogliamo i fascisti” indirizzati ai lavoratori dei Consorzi di Bacino che hanno risposto lanciando un casco verso il gruppo degli universitari. Sono seguiti lanci di lacrimogeni e fumogeni, qualche contuso e qualche studente fermato.

Il ministro Maria Chiara Carrozza  e’ entrato e uscito dalla Prefettura dall’ingresso secondario in via Chiaia.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close