Italia

Ritrovata sul Monte Bianco l’alpinista dispersa da martedì

elisoccorsoDell’alpinista francese non si avevano notizie da martedì. La giovane è ricoverata per ipotermia

La giovane alpinista francese di 21 anni dispersa da martedi’ nel massiccio del Monte Bianco è stata ritrovata viva a circa 4.000 metri di quota Gaelle Cavalie’.

Al suo ritrovamento la giovane, cosciente ma in grave stato di ipotermia con una temperatura corporea di 33 gradi, si era rifugiata all’interno di un crepaccio. I gendarmi del Peloton di haute montagne di Chamonix l’hanno individuata stamane sotto l’Aiguille Verte nel couloir Couturier durante un sorvolo in elicottero e l’hanno trasportata all’ospedale.

A quanto si apprende,la ragazza, residente a Saint-Gervais-Les-Bains (Savoia), era partita il 14 maggio con l’obiettivo di scalare l’Aiguille Verte dal couloir Couturier e poi scendere dal couloir Whymper. Gli ultimi a vederla cinque giorni fa erano stati tre alpinisti che avevano deciso di abbandonare la scalata e rientrare a valle dopo 300 metri di ascensione .

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close