EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Rossella Falk, la ‘Greta garbo italiana’ si è spenta oggi

Il cinema ed il teatro è in lutto: è  morta oggi Rossella Falk.  La ‘Greta garbo italiana’ si e’ spenta a Roma all’eta’ di 86 anni, dopo una breve malattia.

Al mondo dell’arte manchera’ il suo temperamento vitale e brioso e anche la sua umilta’ nonostante fosse considerata, la “regina”.

Rossella Falk era nata a Roma il 10 novembre 1926 e dopo il diploma all’Accademia d’Arte aveva iniziato a lavorare in teatro alla fine degli anni Quaranta. Tra il 1951 e il 1953 fa parte della prestigiosa compagnia Morelli-Stoppa, mentre nel 1954 è al Piccolo Teatro di Milano e nel 1955 entra a far parte della Compagnia dei Giovani,

Personalita’ poliedrica, recito’ con i maggiori registi italiani da Fellini a Visconti, alternando le performance teatrali alle raffinate incursioni nel cinema. Fu musa ispiratrice delle commedie di Giuseppe Patroni Griffi e di Diego Fabbri, compagna d’arte di Romolo Valli e Giorgo De Lullo. Dal 1981 al 1997 la Falk è stata direttore artistico del Teatro Eliseo di Roma insieme a Giuseppe Battista e Umberto Orsini.  Sul palcoscenico dell’Eliseo nel 2009 è stata protagonista dello spettacolo Est Ovest, scritto e diretto da Cristina Comencini. Dal 2004 al 2006 l’attrice porta in tournée in tutto il mondo lo spettacolo di successo Vissi d’arte, vissi d’amore, un recital in cui racconta ed interpreta ricordi personali, interviste e scritti su Maria Callas.

I funerali si terranno martedì 7 maggio, alle ore 15,30 nella Chiesa degli Artisti di piazza del Popolo.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com