Esteri

Afghanistan, bomba contro Lince. Ucciso il capitano del Terzo Bersaglieri

Afghanistan: un soldato morto e dei feriti graviAfganistan, è morto un militare italiano. La vittima sarebbe il capitano del Terzo Bersaglieri, è morto e altri tre sono rimasti feriti.
L’attacco è avvenuto in mattinata nella zona di Farah, l’area più meridionale e a rischio del settore ovest dell’Afghanistan affidato al controllo dei militari italiani. Un afghano si è avvicinato al Lince su quale viaggiavano i militari di ritorno da un’attività congiunta con i soldati afghani e ha gettato dentro una bomba a mano. La dinamica dell’attacco è ancora in corso di accertamento. Appresa la notizia, Il Presidente Napolitano ha espresso profondo cordoglio e ha espresso l’auspicio che i militari feriti nell’attacco possano superare questo momento critico.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close