Scienze e Tecnologia

Bologna: dal 21 al 23 giugno arriva Enel Drive

Bari: in città arriva il road show di Enel DriveUn roadshow innovativo, incentrato che sta riscuotendo un crescente interesse, per coinvolgere il pubblico e accompagnarlo in prima persona alla scoperta delle possibilità offerte dalla mobilità elettrica.
È quello di Enel Drive, la cui prossima tappa è prevista a Bologna dal 21 al 23 giugno presso piazza XX Settembre.
Enel Drive si presenta come un progetto innovativo, che intende giocare ironicamente con la contrapposizione tra l’energia del passato, la benzina e l’energia di oggi, l’elettricità.
La manifestazione intende infatti presentare l’energia elettrica come una realtà sempre più concreta destinata a sostituire l’attuale combustile in un futuro che appare sempre più vicino.
Il “Villaggio Enel Drive”, composto da quattro diverse aree, è stato creato con una struttura che rievoca le vecchie stazioni di servizio.


Si comincia con l’electric parking, all’interno del quale sono posizionate le auto elettriche a disposizione per il test drive.
Il secondo modulo è quello rappresentato dalle pompe di energia, che ospita quattro colonnine di ricarica. Un passaggio obbligatorio per il guidatore che, una volta presa l’auto al parcheggio, riceve dalle hostess incaricate un questionario di gradimento.
Il terzo step è quello dello Stop&Go, uno spazio dedicato alla prenotazione del test drive e alle informazioni di natura commerciale. Qui è infatti presente un Info Point dove
trovare materiale e personale a disposizione per conoscere le tariffe di Enel Energia dedicate alla mobilità elettrica e avere informazioni sulle auto grazie alla consulenza delle case automobilistiche.
Infine ecco il garage, prevalentemente dedicato a bici e moto elettriche, dove è possibile prenotarsi e accedere a test bike e test ride oltre a conoscere costi, modi di gestione ed utilizzo di bici e motorini elettrici.


Inoltre, come in ogni stazione di servizio che si rispetti, anche il villaggio Enel Drive ha il suo piccolo “Autogrill” con un Punto di Ristoro e l’Area Kids, dedicata ai visitatori più piccini.
Non solo, perché nelle città coinvolte dal road show anche i Punto Enel diventano protagonisti.
Nei giorni precedenti all’arrivo di Enel Drive, infatti, è possibile recarsi presso i Punti Enel selezionati ed ottenere in esclusiva la “Priority Card”. Un vero e proprio pass che offre la possibilità di effettuare i test drive in piazza in maniera prioritaria rispetto agli altri: il possessore non dovrà infatti fare la fila, ma potrà subito mettersi alla guida del veicolo prescelto.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close