Italia

Canicattì, muore di arresto cardiaco Salvatore Cigna

carcere_Canicattì, morto Salvatore Cigna, 51anni. L’uomo è morto a casua di una crisi cardiaca, grave.

Da tempo, Cigna si trovava detenuto presso il carcere Petrusa di Agrigento. L’uomo sarebbe morto all’ospedale civile di Agrigento dopo essere stato trasferito a seguito dell’acuirsi di una crisi cardiaca

Cigna aveva visto i parenti ai primi di giugno in un colloquio ed aveva lamentato il suo malessere e sopratutto si non trarre beneficio dalle cure offerte dall’assistenza carceraria.

I funerali dovrebbero essere a Canicattì oggi stesso.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close