Italia

Castello D’Argile Anziana muore in un incendio

vigili del fuocoLa donna non aveva spento bene la sigaretta da lei fumata poco prima

Tragedia nella notte di ieri in una casa di Castello D’Argile, nel Bolognese. Una pensionata di 87 anni è morta per asfissia nella camera da letto della sua abitazione. L’incendio è stato causato, molto probabilmente, da una sigaretta rimasta accesa,  lasciato acceso dalla stessa anziana, M.Z., prima di addormentarsi. Così il materasso della donna ha preso fuoco.

Il suo corpo senza vita  è stato trovato ieri mattina, intorno alle sette, dai carabinieri, a nulla sono serviti per lei i soccorsi. Del decesso è stato avvisato il pm di turno che non ha disposto l’autopsia

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close