EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Come prepararsi per un colloquio di lavoro

colloquio-di-lavoroArrivare ad un colloquio di lavoro è già un piccolo traguardo, significa che, dopo aver risposto ad alcune offerte di lavoro, il vostro curriculum vitae ha colpito i selezionatori e siete stati contattati per un incontro conoscitivo.

Il passo successivo è prepararsi al colloquio per cercare di ottenere il lavoro, chi parlerà con voi vorrà capire se le cose che ha letto all’interno del cv sono reali e siete davvero adatti a svolgere il lavoro richiesto.

Ci sono delle regole base, che riguardano le norme di comportamento, ed è consigliabile seguire prima di affrontare un colloquio, vediamone alcune:

– svegliarsi un po’ in anticipo, in modo da prepararsi con calma al colloquio;

– vestire in modo appropriato, il tipo di indumenti varia in base al contesto ma in ogni caso i vestiti devono essere sempre puliti e stirati;

– porta con te il cv ed almeno un documento di riconoscimento;

– non arrivare in ritardo al colloquio e non presentarti in compagnia, non sarebbe professionale;

– presentati con un sorriso e cerca di mostrare molta positività, anche nel tono della voce, non essere teso;

– prima del colloquio è opportuno spegnere il cellulare oppure togliere la suoneria.

Una volta entrati nella sala dove si svolgerà l’appuntamento salutate subito il vostro interlocutore con una stretta di mano vigorosa, siedete in maniera composta ed ascoltate attentamente ciò che vi viene detto. Nel rispondere alle domande utilizzate un tono di voce comprensibile, fate in modo che la persona con la quale state parlando capisca a pieno tutto ciò che volete dire, non interrompete l’interlocutore e ponete delle domande, in questo modo parteciperete al colloquio in modo attivo.

Durante la conversazione osservate le espressioni ed i gesti del vostro esaminatore, così potrete capire come sta andando l’incontro. Tra una domanda e l’altra cercate di far capire che, tra le tante offerte di lavoro, avete risposto alla loro perché la avete reputata più interessante e motivate questa vostra scelta, magari asserendo che, lavorare in una agenzia ,come quella presentata nell’annuncio, è sempre stato nei vostri progetti e desideri.

Ricordate sempre che siete lì per dimostrare quanto valete e non per farvi giudicare, quindi siate sereni e date il meglio di voi stessi. Al termine del colloquio ringraziate gentilmente e restate in attesa di un loro riscontro.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com