Italia

Donna muore in ospedale Aperta inchiesta al san Martino di Genova

infermieri ospedaleLa donna sarebbe morta mentre le veniva sostituito un impianto defibrillatore sottocutaneo:

Il pm della procura di Genova Vittorio Ranieri Miniati ha aperto un fascicolo per omicidio colposo a carico di ignoti in seguito alla morte in sala operatoria di una sessantenne genovese. Il decesso e’ avvenuto all’ospedale San Martino, mercoledì 12 giugno 2013“
La donna era stata operata per la sostituzione di un defibrillatore cardiaco sottocutaneo. Un intervento teoricamente di routine, per quanto delicato, e che si e’ concluso in tragedia. Il pm ha disposto che sia effettuata l’autopsia, affidando l’incarico ad un perito di Varese.L’inchiesta e’ tesa a chiarire la dinamica degli eventi che hanno condotto al decesso.

 La salma è stata trasferita all’obitorio per l’autopsia, che verrà eseguita venerdì 14 giugno 2013.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close