Italia

Furto invia Fucini, a Reggio Emilia Ladro sfugge ai Carabinieri e cade nel vuoto

Furto invia Fucini, a Reggio Emilia Ladro sfugge ai Carabinieri e cade nel vuotoIl 35enne albanese, domiciliato a Reggio Emilia, è attualmente piantonato nell’ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia.

Due malviventi, alle 3 della notte scorsa, hanno tentato un furto in un’ abitazione di via Fucini, a Reggio Emilia, arrampicandosi sulla grondaia per raggiungere il balcone. Mentre erano all’opera, sono stati scoperti dai carabinieri, così si sono dati alla fuga lanciandosi dalla stessa terrazza, da un’ altezza di sei metri.

 Uno dei due ladri e’ riuscito  a fuggire, l’altro e’ rimasto ferito alla testa cadendo a terra, andando a sbattere sul cordolo di una aiuola.  L’uomo – Trifon Vangjeli, 35 anni, domiciliato in citta’- e’ stato soccorso e trasportato in ospedale, dove e’ ora ricoverato e piantonato in stato di arresto per tentato furto aggravato.

I due, approffittando delle ore di sonno dei proprietari, avevano tentato di forzare la porta finestra del balcone facendo due fori con il trapano. I carabinieri stanno dando caccia al complice del ferito.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close