Italia

Gussago Operaio morto all’interno di un’azienda

carabinieriE’ stato trovato morto nella sua azienda. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Gardone Val Trompia

Tragico evento questa mattina in provincia di Brescia a  Gussago, in via Mandolossa, dove un operaio di 41 anni si è tolto la vita.

Secondo quanto si apprende dalle prime indiscrezioni l’uomo si sarebbe suicidato per debiti di gioco contratti in particolare con le slot machine. L’uomo è stato trovato morto all’interno dell’azienda dove lavorava, una ditta che si occupa della lavorazione del ferro. Questa mattina a fare la tragica scoperta i colleghi quando sono arrivati sul posto per il lavoro.

Sull’accaduto indagano i Carabinieri di Gardone Val Trompia che stanno cercando di ricostruire i particolari della vita dell’uomo.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close