Società

Imperia, allo Spazio Vuoto week end con gli alunni dei Laboratori di Recitazione

243 (1)

Gli alunni dei Laboratori di Recitazione

2012/2013

 

Interpretano Molière

 

6, 7 e 8 giugno 2013

 

 

 

Quattro anni di Laboratori di Recitazione per bambini, giovani e adulti che si concludono anche per il 2013 con la recita finale delle tre categorie di alunni al Teatro Cavour di Imperia con la rappresentazione di un florilegio delle opere del grande drammaturgo francese Jean-Baptiste Poquelin, più noto al grande pubblico come Molière.

 

Livia Carli e Gianni Oliveri, titolari de Lo Spazio Vuoto e docenti della Compagnia Teatro Instabile, sono stanchi ma felici per gli ottimi risultati raggiunti con i loro allievi.

 

 

Il primo appuntamento, giovedì 6 giugno alle 20.30, sarà con ‘Il borghese ignorante’ (variazioni su ‘Il borghese gentiluomo’) che vedrà calcare l’assito del Cavour gli allievi più giovani del ‘Corso bambini’ e, a seguire nella stessa serata, sarà la volta dei partecipanti al ‘Corso ragazzi’ che interpreteranno “Molière nostro contemporaneo”, diverse scene del grande autore tratte dalle opere ‘Il medico per forza’, ‘Il malato immaginario’, ‘Don Giovanni’, ‘Il tartufo’ e ‘Le preziose ridicole’.

 

Il programma teatrale proseguirà e si concluderà poi venerdì 7 e sabato 8 giugno alle 21,15 con ‘Le intellettuali’, di cui saranno protagonisti gli allievi del ‘Corso adulti’.

 

 

Per questi spettacoli, la Gianni Oliveri e Livia Carli (registi oltre che docenti), come per Shakespeare lo scorso anno, hanno lavorato con gli allievi su Molière, analizzandone la grandezza e la sua lotta contro l’ipocrisia e il moralismo in una società che vive di apparenza, facendolo così entrare nell’attualità a dimostrazione che i grandi sono sempre attuali e che i vizi umani perdurano pur col passare dei secoli. “E’ il lavoro in cui crediamo, che i grandi del passato sono attualissimi e quando si studiano e si comprendono alla fine si cresce e si ride tutti insieme, anche se a volte con un velo di amarezza, ma anche questo è l’obiettivo del teatro: divertire e far riflettere…”.

 

Le musiche e luci sono state create e scelte da Gianni Oliveri, mentre i costumi sono di Giovanna Faraone. Per gli appassionati di teatro, un’occasione per applaudire un bel gruppo di attori ‘dilettanti’, ma che nulla ha da invidiare a tanti più titolati colleghi professionisti…

 

 

 

 

Il costo del biglietto singolo è di € 8,00. I biglietti per le tre serate saranno disponibili presso Lo Spazio Vuoto e si possono prenotare e acquistare per telefono ai numeri: 0183 960598 – 329 7433720 – 373 7007032 o direttamente in

Via Bonfante, 37 – Imperia – www.spaziovuoto.com – posta@tinstabile.it

 

 

 

 

 

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close