EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Le 10 regole del Ministero per combattere il caldo estivo

111

L‘estate è arrivata e …si sente! Le temperature raggiungono i 35°, con un tasso di umidità che a volte arriva all’80%.

Come ogni anno il Ministero della Salute ha stilato un vademecum per poter affrontare questo caldo, rivolto soprattutto a tutti ed in maggior misura alle persone più in difficoltà come anziani. bambini, malati cronici e donne incinte.

Ecco dieci semplici consigli dettati dal Ministero della Salute per proteggersi nei giorni più caldi:

1) Uscire di casa nelle ore meno calde
Evitare di uscire dalle 10 alle 18. Se proprio è necessario uscire cercate di proteggere la testa con un cappello e, importante, proteggete  gli occhi con degli occhiali da sole. Inoltre, anche se siete in città, non dimenticate mai di proteggere il corpo esposto al sole con creme solari .
2) Indossare un abbigliamento adeguato
Per evitare che il corpo soffra il caldo eccessivamente procuratevi di indossare abiti leggeri, composti da fibre naturali che permetta una migliore traspirazione della pelle.
3) Rinfrescare l’ambiente

In casa cercare di schermare l’ambiente tramite tapparelle o persiane chiuse.
Per quanto riguarda l’uso del condizionatore, esso non è sconsigliato, ma è bene mantenerlo a temperature non eccessivamente basse, in modo da non creare pericoloso sbalzi tra l’interno e l’esterno.
4) Ridurre la temperatura corporea
E’ bene bagnarsi spesso con acqua tiepida mani, piedi e nuca. Anche fare un bagno tiepido può aiutare contro la calura estiva.
5) Ridurre l’attività fisica
Almeno nelle ore più calde della giornata cercare di evitare praticare dello sport o effettuare lavori pesanti.
6) Bere con regolarità
Si sa che quando fa molto caldo si perdono molti più liquidi. E quindi buona abitudine bere molta acqua in modo da evitare la disidratazione, soprattutto in bambini ed anziani. Si consiglia di evitare sia le bevande gassate che gli alcolici. Inoltre è bene aumentare il consumo di frutta e verdura.

7) Conservare i farmaci in modo corretto
Fare attenzione alla conservazione dei farmaci. Evitare di esporli alla luce diretta del sole o accanto a fonti di calore.

8) Adottare precauzioni in macchina
In macchina le precauzioni aumentano. Cercare di parcheggiare la vettura all’ombra. prima di entrare arieggiare l’abitacolo aiutandosi con la climatizzazione. Evitare di lasciare in auto, anche per pochi minuti sia persone che animali.

9) Adottare precauzioni particolari
Soprattutto in persone con problemi di malattie croniche.

10) Sorvegliare le persone più fragili
Durante l’estate più calda aiutare familiari o vicini in difficoltà, evitandogli di uscire nelle ore più calde della giornata.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com