Italia

Lodi Truffe d’asta Arrestate tre persone Sei denunciate

Lodi Truffe d'asta Arrestate tre persone Sei denunciateL’indagine sull’antiriciclaggio aveva gia’ permesso di sequestrare 500mila euro pronti a essere trasferiti in California.

Una vera e propria banda composta da 6 persone, tra cui una donna, specializzata in truffe, estorsioni e riciclaggio e capeggiata da un 56enne, e’ stata sgominata dalla Gdf di Lodi, che ha eseguito 3 arresti tra Lodi, Milano e Piacenza. Il gruppo aveva creato una fantomatica ‘‘Associazione tesoreria Tribunale dei Minori Milano’‘ e inscenava false compravendite grazie ad complici-attori che si fingevano funzionari  compiacenti anche nei veri tribunali di Milano e Piacenza. Sei i denunciati.


Il 56enne organizzatore del gruppo, secondo quanto ricostruito nelle indagini, aveva la passione per il gioco d’azzardo e per i Casino e , che tra il 2007 e il 2012, era riuscito a mettere a segno 18 truffe e almeno 4 estorsioni, incassando così circa 8,5 milioni di euro. Vittime della banda, alcuni noti imprenditori lodigiani, nonche’ professionisti della provincia di Monza e del milanese, tutti accomunati dalla volonta’ di realizzare un ‘affare’ con investimenti finanziari relativamente modesti.

In alcune occasioni, le vittime sono state sottoposte a estorsioni per impedire loro di denunciare e per ottenere altro denaro, in altri casi invece sono state avvicinate con l’offerta di prestiti di denaro con tassi convenienti, ma da restituire poi con interessi ‘in nero’.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close