Italia

Lotta all’evasione? Da lunedì 24 giugno al via il SID

Il Governo delle Banche: obbligo di apertura conto corrente per chi percepisce pensioni superiori alle 500 euroConti Correnti, da lunedì arrivano i controlli ad opera dell’Agenzia delle Entrate. Entra  così in vigore il“Sid” (sistema di interscambio dati).

Il SID permetterà di monitorare i conti correnti italiani per rafforzare la lotta all’evasione.


Massimo rispetto della privacy ma sicuramente è proposto un nuovo sistema di scambio dati. Una sorta di application to application che permetterà all’ente di acquisire automaticamente dagli operatori bancari le informazioni sui conti correnti degli italiani. La novità rientra nelle iniziative volte a rafforzare la lotta all’evasione.Il tutto è automatizzato ovvero sembza esseri umani che possano controllare. Intanto è noto che   il Sid prevede l’interconnessione application-to-application tra sistemi informativi e apposite misure di sicurezza di natura tecnica e organizzativa.


Il controllo parte dal 2011.

Con il Sid   l’Agenzia delle Entrate individuerà i criteri per l’elaborazione di specifiche liste selettive di contribuenti a maggior rischio di evasione. I dati da trasmettere con la comunicazione integrativa annuale sono quelli identificativi del rapporto finanziario, quelli relativi ai saldi iniziali e finali del rapporto riferiti all’anno interessato dalla comunicazione e i dati degli importi totali delle movimentazioni distinte tra dare e avere per ogni tipologia di rapporto, conteggiati su base annua.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy