Italia

Prostituzione in Veneto Arrestati romeni e albanesi

 prostitutaFacevano arrivare in Italia ragazze dall’Est Europa e le costringevano a prostituirsi per strada in Veneto.

Sgominata dalla Polizia di Venezia una banda di cittadini romeni e albanesi nell’ambito di un’operazione anti prostituzione nelle province di Venezia, Treviso e Vicenza.  Eseguite, dalle prime ore di questa mattina, 8 ordinanze di custodia cautelare.


Dalle indagini, iniziate in seguito ad alcuni episodi di violenze e percosse denunciati da prostitute, è emersa l’esistenza di un sodalizio criminale romeno-albanese che ‘reclutava’ giovani nell’est Europa, poi costrette a prostituirsi. Il gruppo si è reso responsabile di spedizioni punitive contro bande ‘concorrenti’ e aggressioni alle prostitute non sotto il loro controllo.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close