Italia

Recanati Auto Bomba alla Clementoni Entra in una scuola e minaccia Ricercato

Recanati Auto Bomba alla Clementoni Entra in una scuola e minaccia RicercatoIl congegno che avrebbe attivato le bombole e’ stato disinnescato. Sul posto sono intervenuti gli artificieri insieme ai carabinieri.

Un’auto piena di bombole di gpl innescate, pronta per essere fatta esplodere, e’ stata trovata intorno alle 10 nei pressi dell’azienda ‘Clementoni’ di Recanati, in provincia di Macerata. Un uomo, pare un ex dipendente della Clementoni giochi di Recanati, ha tentato di incendiare la fabbrica dando fuoco all’auto  piazzata nel cortile dell’azienda. Poi e’ scappato facendo irruzione in una scuola vicina, dove ha minacciato una maestra (con un coltello o uno spray urticante) per rubarle la vettura, con cui si e’ allontanato a tutta velocita’. Per spegnere l’incendio sono al lavoro vigili del fuoco e artificieri.

 Il congegno che avrebbe attivato le bombole, secondo fonti investigative, e’ stato disinnescato.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close