EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Torino: arriva la Unconventional dinner, cena in bianco 2013

Torino: arriva la Unconventional dinner, cena in bianco 2013 Ancora una volta prende vita in città la grande cena sotto le stelle dell’estate torinese 2013! Lo scorso anno giovedì 5 luglio 2012 in Piazzetta Reale eravamo circa 2500. Tutti seduti a tavola. E ora si replica! Una suggestiva cena collettiva a sorpresa, un Unconventional Dinner, sobrio ed elegante, in un luogo a sorpresa della città, di bianco vestiti. Data e luogo ancora segreti. Tutti sono invitati e tutti possono partecipare. Gratuitamente. Ognuno porta da casa sedie o sgabelli e tavolino (possibilmente bianchi ma
non è tassativo! Quello che ognuno ha in casa), tovaglia bianca in tessuto, cesto o borsa picnic con le vivande necessarie per la cena. Niente plastica ne carta per piatti, posate e bicchieri. Niente lattine, ne bottiglie di plastica. Una tavola ben apparecchiata, semplice, carina ed elegante. Acqua e vino, la tradizione in tavola. Un solo colore ad unire tutto e tutti – il bianco – sobrio e positivo, al contempo
elegante e fotografico. Il colore che risalta al meglio l’anima e la personalità di ognuno dei partecipanti. I cittadini, inquilini della città, diventano per una sera i protagonisti “attori”, e non “spettatori”, di una pièce unica e speciale con una scenografia da mozzare il fiato: la loro città, Torino.


Poche e semplici le istruzioni: apparecchiare, cenare con la famiglia e gli amici, sparecchiare. Come a casa propria, senza lasciare tracce (e nessuna briciola!) I tavoli si uniranno in lunghe file e quindi ci vuole attenzione a calcolare i posti nei propri tavolini (non esistono infatti i capotavola e sui due lati corti il tavolo verrà messo subito vicino in fila a quello degli altri ospiti). E all’ora prestabilita tutto svanirà come per magia. La cena sarà organizzata in uno spazio pubblico e la regola da rispettare sarà la cura e la pulizia del
luogo, sparecchiando e portando via tutto ciò che avanza! Sarà un momento unico per vivere in modo speciale ancora una volta e divertente la nostra città in white con un evento pop-up, monta-smonta, apparecchia-sparecchia, dove ognuno è l’organizzatore di se stesso. L’evento è gratis, senza fini di lucro. Un regalo della città alla città, per la città. Alla base il rispetto e la cura di una semplice regola delle “4E”, Educazione – Estetica – Eleganza – Etica.
I torinesi saranno nuovamente attori protagonisti attivi di una scenografia d’eccezione. Unconventional Dinner Cena in Bianco Torino 2013 vuole essere un’occasione semplice d’incontro a tavola, dove i cittadini organizzano loro stessi e creano ognuno una piccola pièce per la città, dove lo spettacolo complessivo prende vita grazie alla presenza di tutti creando un’atmosfera davvero felliniana. Un
gesto per vivere e “riappropriarsi” del territorio e per testimoniare un forte senso di appartenenza alla città.
Insieme, con persone sconosciute a tavola accanto, con cui dialogare, conoscersi e scambiarsi anche vivande. Un evento comunicato in un modo contemporaneo sulla rete, un evento gratuito, dinamico e nuovo per fare qualcosa tutti insieme. Un evento che nel 2012 ha unito le persone in un piccolo stato di grazia.
Per partecipare è indispensabile inviare una email di adesione a cenainbiancotorino@gmail.com , (non basta dare solo un like/mi piace e far parte del gruppo Facebook Cena in Bianco Torino). Gli iscritti troveranno indizi su data luogo metà fine giugno circa sul Blog Magazine ufficiale dell’Evento

http://unconventionaldinner.blogspot.it e sulle pagine Facebook dell’iniziativa 2013
https://www.facebook.com/CenaInBiancoTorino e del gruppo
https://www.facebook.com/groups/287559958004599/ Ad ogni ospite si richiede di promuovere a sua volta
il passaparola e di diffondere al maggior numero possibile di persone l’evento e la mail a cui poter dare la
propria adesione. Ad oggi ad una settimana dal lancio dell’edizione 2013 hanno spontaneamente aderito alla
Cena quasi 3000 persone via mail.


Lanciare il format italiano Unconventional Dinner in white e l’idea di questa immensa camera da pranzo a cielo aperto
in mezzo alla città è stata di Antonella Bentivoglio d’Afflitto, torinesissima e napoletana di origine, direttore creativo,
visionaria esperta di comunicazione e di eventi non convenzionali, fondatrice di The Kitchen of Fashion studio torinese
di Marketing Strategico e Comunicazione2.0. L’evento è gratuito e aperto a tutti, grandi e piccini, l’edizione 2013 è
organizzata dall’Associazione [TObeUNCONVENTIONAL] con il Patrocinio della Città di Torino.
I NUMERI DELLA PRIMA EDIZIONE 5 LUGLIO 2012
• 2500 adesioni (e oltre 19000 le mail pervenute in totale di richieste informazioni)
• 72 giorni di organizzazione, invio di indizi e informazioni sui social
• oltre 50 fotografi presenti
• 60 i blogger coinvolti di table setting, food, life style
• 2460 le persone partecipanti alla prima edizione sedute a tavola in piazzetta Reale il 5 luglio 2012
• il piu’ piccolo partecipante presente aveva 2 mesi
• il piu’ grande partecipante presente aveva 92 anni
ADESIONI AD OGGI PER IL 2013
• quasi 3000
Il link al BLOG UFFICIALE DEDICATO ALL’EVENTO
http://unconventionaldinner.blogspot.it
Alcuni link ai video:
filmato tutorial come partecipare

filmato ufficiale del flash mob cena in bianco 2012

filmato di TVGRP a cura di Margherita Costa

filmato TVGRP speciale Cena in Bianco di Margherita Costa

4A RETE “GENTE CHE PARLA”

LINK AI SOCIAL
Twitter:
@cenainbiancoto
Hastag #cenainbiancoto13
@unconvdinner
Hastag #cenainbiancoto13
Pinterest: http://pinterest.com/cenainbiancoto
FACEBOOK
la pagina di gruppo Cena in Bianco Torino (attenzione cercate:
CENA IN BIANCO TORINO è il solo riferimento ufficiale)
https://www.facebook.com/pages/getting_started?page_id=276991985731251#!/groups/287559958004599/
la pagina fb di cena in bianco Torino
https://www.facebook.com/pages/getting_started?page_id=276991985731251
la pagina fb di the kitchen of fashion
https://www.facebook.com/pages/The-Kitchen-of-Fashion/47331210565
la pagina fb di Antonella Bentivoglio d’Afflitto
https://www.facebook.com/AntonellaBentivogliodAfflitto?ref=tn_tnmn

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION