Italia

Tragedia a Rivalta di Gazzola Si getta nel Trebbia per salvare il figlio e annega

vigili del fuoco
foto archivio

Il bimbo è stato salvato da un amico del padre, che si è tuffato e l’ha tratto a riva.

Tragedia oggi, verso le 13,30,  in località Mirafiori, a Rivalta di Gazzola, in provincia di Piacenza. Un uomo di 44 anni, di nazionalità magrebina, è annegato tentando di salvare il figlio di 7 anni dalle acque del fiume Trebbia. L’uomo si è tuffato, ma poi si è trovato in difficoltà e non ce l’ha fatta. Il bambino  è stato soccorso da un amico del padre, che si è tuffato e l’ha tratto in salvo. Sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Bobbio, il 118 e i vigili del fuoco che nulla hanno potuto fare per l’uomo se non trarre a riva il suo cadavere.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close