Editoriali

Aeroporto di Fiumicino tenta di rapire un bimbo dal passeggino

turisti-aeroporto

La  reazione del padre del piccolo ha scongiurato che il sequestratore riuscisse nel suo intento.

Inquietante episodio questa mattina al Terminal 5 dell’aeroporto di Fiumicino. Un uomo ha aggredito una coppia di turisti americani in procinto di partire per Philadelphia (Stati Uniti) e ha tentato di portare via il loro bambino che era seduto e  legato al passeggino. Subito il padre ha ingaggiato una colluttazione con il mancato sequestratore, riportando anche qualche contusione. A bloccare l’uomo,  un centrafricano con problemi psichici, senza documenti e dall’apparente età di 30 anni, sono stati gli agenti della Polaria. L’immigrato è stato fermato e trasferito al Grassi di Ostia, mentre la famiglia statunitense è partita per Philadelphia.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy