Italia

Blitz anticamorra Sequestro di beni al clan Mallardo

 Blitz anticamorra Sequestro di beni al clan MallardoTra i beni sequestrati ci sono concessionari d’auto, uno stabilimento balneare e centinaia di appartamenti.

Gli uomini del nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza di Roma in queste ore stanno ponendo i ‘sigilli’ a beni e proprietà nel Lazio, in Campania, Calabria e Sicilia, facenti parte dell’impero economico costruito dal clan Mallardo, affiliato ai Casalesi, grazie al riciclaggio del denaro sporco in aziende pulite. Tra le attività messe sotto sequestro anche concessionari di autoveicoli, uno stabilimento balneare e centinaia di appartamenti.

L’operazione, denominata ‘Bad brothers 2’ ha portato alla confisca di beni del valore di almeno oltre 50 milioni di euro e fa seguito a quella del 19 giugno quando i sigilli erano scattati nei confronti di Domenico, Giovanni e Vittorio Emanuele Dell’Aquila e Salvatore Cicatelli.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close