EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Cadavere ritrovato a Sant’Arpino di Casoria l’uomo sgozzato giorni fa

carabinieriIl cadavere era stato trovato ieri sera da alcuni passanti ai bordi di strada, in una zona di campagna. i carabinieri indagano per risalire ai responsabili del delitto

E’ stato identificato il cadavere trovato ieri nel napoletano in una strada di campagna, via Ventotene, nel comune di Sant’Arpino di Casoria, è quella di Ivan Melmich, 45enne ucraino, pregiudicato e senza fissa dimora. Un primo esame ha evidenziato un taglio profondo alla gola che potrebbe essere la causa della morte, avvenuta quattro, cinque giorni prima del ritrovamento.
L’identificazione è stata fatta dai carabinieri in collaborazione con il medico legale.

Il cadavere è stato trovato ieri sera da alcuni passanti ai bordi di strada, in una zona di campagna. La morte risalirebbe a cinque giorni prima ma le condizioni della conservazione del corpo sono state peggiorate a causa del caldo e dell’aria aperta. Le condizioni del corpo erano così degenerate che, in un primo momento, non è stato possibile stabilire neanche se si trattava di un uomo o di una donna.

 

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com