Italia

Condannata a due anni e due mesi Maria Teresa Carrarini Imbavagliava i bimbi con lo scotch

Condannata a due anni e due mesi Maria Teresa Carrarini Imbavagliava i bimbi con lo scotchCondannata a due anni e due mesi di reclusione Maria Teresa Carrarini,la maestra accusata di aver utilizzato nastro adesivo per pacchi per immobilizzare i bambini nella scuola materna ‘Maurizio Poggiali’ di Roma. I maltrattamenti sono riferiti ai danni di nove bambini, mentre per altri tre casi il tribunale ha assolto con la formula ‘il fatto non sussiste’.

La sentenza arriva a sette anni dai fatti, a seguito di alcuni esposti presentati dai genitori nel 2006. I bambini avevano raccontato a casa le punizioni subite dalla maestra che utilizzava lo scotch per immobilizzarli. In alcuni casi i genitori avevano notato arrossamenti sulla pelle dei piccoli. Il nastro adesivo era stato poi rinvenuto, in gran quantita’, dagli investigatori nella casa della maestra e in un armadietto della scuola.

 La donna, assistita dall’avvocato Alessandro Vannucci, ha sempre respinto le accuse.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close