Italia

Conegliano Colpisce l’ex moglie con un’accetta La donna è grave

Zemanta Related Posts ThumbnailL’uomo, dopo l’aggressione, è fuggito ed è ricercato dai carabinieri di Conegliano e di Treviso.

Tragedia familiare a Conegliano, in provincia di Treviso, dove una donna di 54 anni è stata ricoverata in gravi condizioni dopo essere stata colpita varie volte con un accetta dall’ex marito.  La vittima si trova in prognosi riservata all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso. A chiamare i soccorsi è stato il figlio maggiorenne della coppia che, rientrato a casa, ha trovato la madre in un lago di sangue.

L’aggressione è avvenuta in un’abitazione di via Vecchia Trevigiana, poco dopo mezzanotte. A quanto sin’ora ricostruito, durante una lite violenta, forse per motivi economici, l’ex marito della donna si è avventato su di lei colpendola con un’accetta. I due sono separati da tre anni e hanno un figlio maggiorenne.  I carabinieri di Conegliano e di Treviso stanno dando la caccia all’uomo.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close