Gossip

Cory Monteith è morto, mistero intorno alle ultime ore dell’interprete di Glee

Cory Monteith è morto, mistero intorno alle ultime ore dell'interprete di Glee  Cory Monteith, star della serie televisiva ‘Glee’, è morto.

Morte misteriosa per Cory rinvenuto in una camera d’albergo di Vancouver, in Canada per l’esattezza  al 21esimo piano del Fairmont Pacific Rim Hotel dal personale.

Cory 31 anni potrebbe essere vittima di stupefacenti infatti la giovane star era entrato  in un programma di riabilitazione per abuso di sostanze da qualche mese.

Cory è famoso in quanto interprete del quarterback Finn Hudson.

Alcune fonti riportano che Corry sarebbe morto di morte violenta infatti l’attore pare fosse uscito prima di rientrare in hotel.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close