EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Escursioni per far conoscere i sentieri di Andora

Escursioni per far conoscere i sentieri di AndoraAndora- Una interessante proposta per turisti e residenti viene fatta ad Andora dal Centro di Educazione ambientale comunale che, a partire da mercoledì 10 luglio, offre una serie di affascinanti passeggiate lungo i 150 km di sentieri presenti nel territorio andorese. “Si tratta- ci ha detto l’assessore all’ambienete Claudio Mazzoleni- di un investimento economico impegnativo per il Comune che, fin dal 1996, ha creduto fortemente nella promozione delle attività nell’entroterra aprendo i primi sentieri. Oggi Andora ha una rete di percorsi che si distinguono per la bellezza dei panorami, la varietà di flora presente e che toccano borghi suggestivi e monumenti e che sono percorsi ogni estate da numerose comitive di turisti”.


Per scoprire l’entroterra di Andora, percorrendo i bellissimi sentieri panoramici, dunque c’è tempo fino al 5 settembre, in occasione dell’ ultimo itinerario previsto dal nutrito calendario in programma. Il Comune ha deciso infatti di valorizzare questi percorsi posizionando ben 260 cartelli indicatori, in corso di sistemazione, sui 150 km di percorsi, con un investimento di 60 mila euro destinati alla costante pulizia dei percorsi. Ogni settimana, si svolgerà un’escursione diurna ogni mercoledì con partenza alle ore 16 ed una notturna ogni giovedì sera con partenza alle ore 21. Il punto di ritrovo in entrambi i casi è il Bastione lungo la passeggiata a mare..

Per partecipare alle escursioni notturne è necessario dotarsi oltre che del consueto abbigliamento comodo anche di una torcia elettrica. Questo il calendario pomeridiano:10 luglio La Via Mandamentale da San Giovanni al Duomo; 17 luglio Colle Dico: la macchia mediterranea e la vista sui due golfi; 24 luglio Salita a Capo Mele: dove girava il mulino a vento; 31 luglio Rollo: l’antico borgo dei pescatori; 7 agosto Colla Micheri – Laigueglia: lungo l’antica Julia Augusta; 14 agosto Escursione alla scoperta del Basilico nella piana; 21 agosto Salita a Capo Mele: dove girava il mulino a vento; 28 agosto Il Sentiero delle Orchidee: da Andora a Cervo; 4 settembre Colla Micheri – Laigueglia: lungo l’antica Julia Augusta. Ritrovo: tutti i martedì ore 16 dal Bastione Saraceno. Queste le escursioni notturne del giovedì: 11 luglio Salita notturna a Colle Dico; 18 luglio Colla Micheri: il regno di Thor Heyerdhal
25 luglio La pineta occidentale: alla scoperta della pineta di notte;
1 agosto Il Castello di Andora di notte: camminare nel medioevo
8 agosto Colla Micheri: il regno di Thor Heyerdhal; 15 agosto Salita a Capo Mele: la costa vista di notte; 22 agosto Rollo notturna: l’antico borgo dei pescatori; 29 agosto Colla Micheri e discesa sulla via Medioevale e 5 settembre Salita notturna a Colle Dico. Ritrovo: tutti i giovedì ore 21 dal Bastione Saraceno. Tutte le escursioni sono gratuite. Si consigliano scarpe comode e una borraccia di acqua. Per le escursioni notturne occorre essere muniti di torcia elettrica.

Le escursioni che portano a Cervo e a Laigueglia prevedono il rientro con bus di linea, con biglietto a carico dei partecipanti. Per avere ulteriori informazioni è possibile telefonare al numero 3207249175.

Claudio Almanzi

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com