Italia

Gianmario Scarpioni si è tolto la vita Era sospettato di aver investito una donna a Piacenza

Gianmario Scarpioni si è tolto la vita Era sospettato di aver investito una donna a PiacenzaLa donna, 51 anni, è stata travolta lunedì sera, nel centro storico di Piacenza, mentre stava attraversando. L’uomo  non si era fermato a prestare soccorso.

Gianmario Scarpioni  si è tolto la vita sparandosi un colpo di fucile alla testa: era sospettato di aver investito con la sua moto, una Harley Davidson,  una donna a Barriera Genova, nel centro storico di Piacenza, lunedì sera, poco dopo le 19,  senza poi fermarsi.

Ieri pomeriggio i vigili urbani, che erano riusciti a risalire ad alcuni dei numeri di targa della moto coinvolta, si erano recati nella sua abitazione, per chiedere all’uomo spiegazioni sull’incidente. Così hanno rinvenuto il cadavere dell’uomo che si era sparato un colpo di fucile alla testa. A quanto si apprende, pare che Scarponi abbia lasciato un biglietto in cui sostiene di non essersi accorto di aver causato l’incidente.

La donna investita, una piacentina di 51 anni, era stata ricoverata con vari traumi ma non  in condizioni  gravi.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close