Scienze e Tecnologia

Incentivi fotovoltaico: su quali impianti si possono ottenere?

fotovoltaicoDal mese di agosto del 2012 vengono applicati sugli impianti solari degli incentivi fotovoltaico che finiscono dopo trenta giorni dal raggiungimento della soglia di 6,7 miliardi di euro ogni anno. Tali incentivi possono anche essere accompagnati da un bonus eternit e inoltre in ogni momento si ha anche la possibilità di consultare tabelle relativi agli incentivi attraverso siti web dedicati. La data di conclusione degli incentivi viene comunque sempre comunicata all’AEEG che è l’autorità per l’energia elettrica e il gas. Le tariffe cambiano a seconda degli impianti fotovoltaici, per il fotovoltaico integrato a concentrazione e per il fotovoltaico integrativo. Degli incentivi previsti per il 2013, possono usufruire sia impianti di grandi dimensioni che quelli di dimensioni più piccole e tra questi è possibile annoverare:

  • Grandi impianti come gli impianti solari che hanno una potenza che supera i 1000 Kw e altri impianti che non soddisfano i requisiti di piccoli impianti.
  • Impianti conseguiti con moduli di ultima generazione, quindi impianti innovativi e non prestabiliti che vengono integrati o che sono messi al posto di determinati elementi dell’architettura.
  • Piccoli impianti che abbiano una potenza installata che non superi i 1000 Kw e che vengono montati su edifici. Impianti che operano in scambio con una potenza non superiore ai 200 Kw e impianti sistemati in aree pubbliche. I piccoli impianti possono servirsi di premi relativi all’uso dell’energia che presume un aumento della tariffa.
  • Impianti fotovoltaici a concentrazione.

In generale, gli impianti fotovoltaici si occupano di trasformare l’energia del sole direttamente in energia elettrica poiché utilizzano l’effetto fotovoltaico. L’energia del sole viene modificata in forza favorevole e calore per le attività dell’uomo, surrogando perfettamente l’energia elettrica ma impiegando un’energia pulita e rinnovabile e che rispetta l’ambiente permettendoci altresì di risparmiare in maniera straordinaria sul costo della bolletta dell’energia elettrica. Di conseguenza i sistemi fotovoltaici possono arrecare ad aziende e privati solo privilegi e favori. Per di più le  tariffe attinenti al quinto conto energia sono differenti rispetto al quarto dal momento che presentano una tariffa omnicomprensiva e una tariffa premio che possono essere ridotte in base al periodo.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close