Italia

Isola Capo Rizzuto: nuovamente sigillato il parco eolico. Infiltrazioni d’ndrangheta

 imagesAncora energia rinnovabile infiltrata.

Nella mattinata di oggi gli uomini i del G.i.c.o. del nucleo di polizia tributaria di Catanzaro , hanno nuovamente sottoposto al vincolo del sequestro il parco eolico Wind Farm Icr di Isola Capo Rizzuto (Kr), ritenuto uno dei piu’ grandi d’Europa, oltre a tre societa’ (Vent1 Capo Rizzuto s.r.l., Purena s.r.l. e Veda s.n.c. di Fabiola Ventura) gia’ sottoposte a sequestro nel mese di luglio dello scorso anno in esecuzione di un decreto cautelare all’epoca emesso, in via d’urgenza, dalla procura dsitrettuale antimafia di Catanzaro. I beni in questione sono ritenuti riconducibili alla cosca Arena.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close