Italia

Muggiò Anziano si cala dal balcone e muore Arrestata la figlia Antonella Cavallaro

Muggiò Anziano si cala dal balcone e muore Arrestata la figlia Antonella CavallaroAntonella Cavallaro andava a lavorare e rinchiudeva gli anziani genitori in casa. Il padre si è calato dal balcone con un filo dell’antenna ma e’ caduto ed è morto.

Tragedia a Muggiò (Monza), in via della Repubblica, dove un anziano, per uscire di casa, si è calato dal balcone ma è precipitato nel vuoto ed è morto. A quanto ha raccontato ai Carabinieri la figlia dell’uomo, lei, Antonella Cavallaro, aveva l’abitudine di chiudere i genitori in casa  per evitare che il padre andasse a bere alcolici al bar. La madre, di 74 anni, è invece invalida al 100 per cento e impossibilitata a muoversi.

Disgraziatamente, il 16 luglio scorso Antonella Cavallaro è uscita come al solito per andare a lavoro in una ditta di pulizie, chiudendo a chiave la porta dell’appartamento al secondo piano di una palazzina del centro monzese. Non potendo uscire di casa, il padre Gino  ha  usato il cavo dell’antenna della televisione. L’uomo si è calato dal balcone di casa, ma il filo non ha retto il suo peso e si è schiantato al suolo. I vicini hanno chiamato i soccorsi, ma l’anziano è morto ancora prima di arrivare in ospedale.

Ad insospettire i Carabinieri è stato proprio il cavo pendente e una volta all’interno dell’abitazione hanno scoperto lo stato di degrado in cui versavano i due coniugi, e che dunque la fuga dell’uomo era una conseguenza del comportamento della figlia.

 La donna è ora accusata di omicidio colposo, maltrattamenti in famiglia e sequestro di persona.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close