Rubriche

Nuove tendenze: il bindi

Nuove tendenze: il bindiIl bindi, un punto rosso al centro della fronte, è la nuova tendenza lanciata dalle star americane.

Il bindi (dal sanscrito bindu, che vuol dire “goccia, particella, punto”) è un antico simbolo appartenente alla cultura induista che indica il “terzo occhio” ma è anche un disegno di buona fortuna che viene indossato dalle donne indiane sin da bambine. Il rosso vermiglio è il colore più tradizionale del bindi, ma li potrete vedere facilmente anche in blu, nero e in vari altri colori. Anche la forma può variare.

Il bindi oggi viene sfoggiato anche da chi non appartiene alla comunità induista e si tratta di una tendenza che sta riscontrando un favore sempre maggiore. L’ultima a mostrarsi con il bindi, è la cantante Selena Gomez che ha suscitato anche qualche commento poco entusiasta da parte degli induisti. Sono numerosi i volti noti che non hanno saputo resistere al fascino millenario del bindi; fra queste anche Miley Cyrus e Gwen Stefani.

A renderlo sempre più protagonista del mondo occidentale, ci ha pensato la moda che lo ha abbinato a capi ispirati alle attrici di Bollywood.

I bindi indossati dalle vip sono più elaborati rispetto a quelli tradizionali che, in genere, vengono ottenuti con tecniche artigianali; fra i più richiesti, quelli più sfarzosi e scintillanti. Attualmente i bindi in commercio sono di diverse forme e colori, e applicabili tramite un adesivo sul retro (sticker bindi).

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close