Salute

Ospedale San Martino Disfunzione di un macchinario Muore durante un intervento Laura Marangoni, di Cairo Montenotte

 Ospedale San Martino Disfunzione di un macchinario Muore durante un intervento Laura Marangoni, di Cairo MontenotteSul decesso è stato aperto un fascicolo di indagine ipotizzando il reato di omicidio colposo, a carico di ignoti.

Laura Marangoni, di Cairo Montenotte in provincia di Savona, di 53 anni, e’ morta all’ospedale San Martino di Genova durante un intervento chirurgico al cuore a causa della disfunzione di un macchinario per la sopravvivenza assistita.


Secondo quanto si apprende, il decesso sarebbe avvenuto a causa del mal funzionamento di un macchinario  che avrebbe iniettato in vena aria al posto di sangue.
La direzione sanitaria dell’ospedale ha segnalato il decesso alla procura della Repubblica. E’ stato aperto un fascicolo di indagine ipotizzando il reato di omicidio colposo, a carico di ignoti. Seqestrata la cartella clinica della vittima e il macchinario che sarebbe stato all’origine della tragedia.

Il direttore sanitario dell’ospedale San Martino di Genova, in merito all’accaduto ha precisato “Durante l’intervento sono stati utilizzati apparecchiature ed impianti complessi e gli stessi a scopo precauzionale sono oggetto di verifica”.

Sul caso la procura di Genova ha aperto un fascicolo ipotizzando il reato di omicidio colposo a carico di ignoti.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close