Italia

Parma Uccide fidanzata a martellate e nasconde il cadavere sotto il letto

Parma Uccide fidanzata a martellate e nasconde il cadavere sotto il letto
foto Gazzetta di Parma

Il cadavere è stato avvolto in un lenzuolo e nascosto sotto al letto. Il fidanzato della giovane vittima è in stato di fermo

E’ stata uccisa a martellate in testa la giovane ventenne di nazionalità peruviana. Il suo cadavere, avvolto e nascosto sotto il letto  è stato trovato dalla madre nella sua abitazione, via Rondizzoni nel centro di Parma. La vittima si chiamava Michelle Campos, 20 anni, e da tempo viveva una storia tormentata con un ragazzo equadoregno di 21 anni. A dare l’allarme prima della scomparsa, poi del ritrovamento del corpo proprio la madre che in un primo momento credeva che la figlia fosse fuggita per amore. Gli inquirenti hanno fermato un 21enne ecuadoregno, fidanzato della vittima: l’uomo era in fuga a Milano.

 Secondo una prima ricostruzione, il fidanzato, martedì mattina attorno alle 11 avrebbe atteso l’uscita di casa della madre e della sorella diciottenne della vittima per poi salire nell’appartamento. Qui avrebbe avuto una violenta discussione  con il giovane che avrebbe colpito la ragazza alla testa con un martello. Una volta ripulita la stanza dal sangue il cadavere della ragazza è stato avvolto in un lenzuolo e nascosto sotto il letto.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close