Italia

Probabile omicidio a Milano Nicoletta Figini trovata morta con una nastro isolante sulla bocca

Probabile omicidio a Milano Nicoletta Figini trovata morta con una nastro isolante sulla boccaNicoletta Figini gestiva un negozio di telefonia nei pressi della sua abitazione. Il suo corpo è stato rinvenuto dalla donna di servizio

Probabile omicidio a Milano, dove il corpo senza vita di una donna,  Nicoletta Figini, è stato trovato, questa mattina, all’interno di un appartamento di via Ramazzini 2/4, in zona Porta Venezia/Città Studi.

Il cadavere della donna è stato rinvenuto, intorno alle 9,30, dalla collaboratrice domestica, che ha notato la porta d’ingresso aperta e ha avvisato così il custode dello stabile. Una volta entrati in casa, i due  hanno trovato il cadavere,  steso a terra,  che dalle prime indiscrezioni pare avesse del nastro adesivo sulla bocca. Allertate le forze dell’ordine gli agenti si sono recati sul posto.  Dai primi esami la polizia non esclude quindi che si possa trattare di un omicidio.  Sul posto sono impegnati gli uomini della Scientifica e gli investigatori della Squadra mobile.

 Nicoletta Figini gestiva un negozio di telefonia nei pressi della sua abitazione, ed era una donna particolarmente riservata.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close