Italia

Ragazzo di Teverola pugnalato alla testa a Gricignano d’Aversa

Una lite sarebbe sfociata nel ferimento del diciassettenne. Il ragazzo non sarebbe in pericolo di vita

Un ragazzo di 17 anni è stato ricoverato all’ospedale “San Giuseppe Moscati” di Aversa (Caserta) con alcune ferite alla testa provocate da un’arma da taglio. Sembra che il minore, di  Teverola, non sia grave.

Secondo i primi accertamenti effettuati dai carabinieri della neo-costituita Compagnia di Marcianise l’aggressore sarebbe un ragazzo maggiorenne; la lite poi sfociata nel ferimento sarebbe avvenuta questo pomeriggio a Gricignano d’Aversa presso l’abitazione di uno dei due giovani. A portarlo in ospedale alcuni conoscenti. Indagini dei carabinieri della stazione di Gricignano sono in corso per capire il tipo di arma utilizzata e ricostruire i fatti.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close