Italia

Suicidio a Gallipoli Corpo di un’infermiera trovato in masseria Li Sauli

Suicidio a Gallipoli Corpo di un'infermiera trovato in masseria Li SauliLa donna si era allontanata da casa ieri sera intorno alle 23 .

Il corpo privo di vita di una donna di 29 anni, L.P., infermiera, é stato trovato poco dopo le 7 di questa mattina in un’ auto parcheggiata in una piazzola di sosta sulla statale che collega Gallipoli a Santa Maria di Leuca, nei pressi della masseria Li Sauli. Secondo i primi accertamenti, la donna si sarebbe suicidata con un colpo di pistola alla testa, ma si indaga comunque con l’obiettivo di escludere ogni altra ipotesi.

La pistola, una Beretta 9×21, apparterrebbe al marito della giovane donna, una guardia giurata.

Nella serata di ieri la famiglia aveva denunciato la scomparsa della donna ai carabinieri, che pare si fosse allontanata di casa in mattinata. La donna, madre di un bambino di otto anni, era un’infermiera, ma recentemente aveva lavorato in un call center.

 

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close