Editoriali

Trieste Smantellata organizzazione di traffico di clandestini Arrestati sei passeur

Trieste Smantellata organizzazione di traffico di clandestiniNella fase delle indagini, sono stati arrestati in flagranza di reato sei passeur di nazionalita’ somala e croata, e rintracciati cento clandestini.

Eseguite in queste ore dalla polizia di Frontiera di Trieste  diverse misure di custodia cautelare e perquisizioni nei confronti di appartenenti ad un’organizzazione criminale transnazionale dedita all’immigrazione clandestina.

In una nota della Polizia di Stato si legge che sono sei  le persone arrestate in flagranza di reato, tutte di nazionalita’ somala o croata, sorprese mentre tentavano di far varcare illegalmente la frontiera a circa 100 immigrati irregolari. “L’organizzazione criminale  era infatti gestita da cittadini somali, veri e propri favoreggiatori dell’immigrazione clandestina verso l’Italia e altri paesi dell’Unione Europea attraverso la cosiddetta rotta balcanica”.

Arrestato ad Arezzo Hasan Abdi Caafi somalo 30enne, detto Macsaro.

 L’operazione “Corno d’Africa”, iniziata proprio un anno fa, proprio per smantellare l’organizzazione che faceva entrare in Europa gli immigrati attraverso la frontiera greca e, attraverso la rotta balcanica, da Trieste in Italia.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy