Italia

Trovato il corpo di Matteo Menardi su un ghiaione in località Ra Stua a Cortina d’Ampezzo

elisoccorsoA scoprire il corpo gli uomini del Soccorso alpino e della Guardia di finanza, con l’ausilio di un elicottero del Suem 118

E’ stato trovato morto, su un ghiaione in località Ra Stua a Cortina d’Ampezzo, Matteo Menardi, un uomo di 34 anni residente a Cortina. A scoprire il corpo, grazie ad una ricognizione dell’elicottero del Suem 118 gli uomini del Soccorso alpino e della Guardia di finanza.

Menardi era partito ieri mattina, martedì, per una escursione in solitaria. Ieri sera attorno alle 21 il Soccorso alpino di Cortina era stato allertato dal 118 per il mancato rientro del ragazzo. Immediatamente erano iniziate le ricerche. Questa mattina il corpo e’ stato individuato in un canale a 1.850 metri di quota. La salma e’ stata imbarellata e recuperata con un verricello . Non si sa se il giovane, che era partito alle 10 e verso le 16.30 aveva chiamato la moglie per dire che stava tornando indietro, sia giunto in vetta. Nel rientro e’ pero’ scivolato cadendo per oltre un centinaio di metri nel canale dove ha perso la vita.

 Ancora in fase di ricostruzione le dinamiche dell’incidente in montagna.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close