Italia

Violento nubifragio a Perugia

Violento nubifragio a PerugiaTra le zone più colpite c’è San Marco, Madonna Alta, Fontivegge, San Sisto, Colle della Trinità

Ieri giovedì 11 Luglio 2013, Perugia è stata colpita da un violento nubifragio, durato dalle 14 alle 16 circa.
Sul capoluogo umbro si sono riversati grossi quantitativi di pioggia, stimati in oltre 80mm. In brevissimo  si e’ passati dal sole  alla pioggia. Le strade di Perugia si sono allagate e le fogne hanno iniziato a trabordare acqua. A brevi tratti e’ caduta anche la grandine.

Tra i quartieri piu’ colpiti, soprattutto con allagamenti, oltre all’acropoli del capoluogo, Santa Lucia, San Marco, Pian di Massiano. Nella zona universitaria segnalato l’ingresso di acqua nell’atrio di Scienze politiche ed  ascensori in tilt, mancanza di corrente in alcuni edifici, smottamenti ed allagamenti in garage, abitazioni ed anche in un asilo, sgomberato dai Vigili.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close