EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Aiuole posacenere e porta piante scambiate per pattumiera. La denuncia anti-degrado dello Sportello dei diritti

Aiuole posacenere e porta piante scambiate per pattumiera. La denuncia anti-degrado dello Sportello dei diritti

via Imp Adriano aiuole

Le fotografie sono inequivocabili: aiuole trasformate in posacenere e porta piante scambiati per pattumiera in via Imperatore Adriano a Lecce. Ancora una volta sono i cittadini a segnalare a Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, lo scempio cui si è costretti ad assistere se si percorre la centralissima via, e che quindi, va ad incidere profondamente sul decoro del centro urbano.


Questa volta, dunque, è la centralissima via Imperatore Adriano e non la periferia ad essere al centro delle legittime polemiche dei cittadini, dove le piccole aiuole poste al di sotto degli alberi di “Prunus cerasi fera” situati ai lati della pubblica via, risultano essere in evidente stato di abbandono tanto da essere divenute dei portaceneri per mozziconi di sigarette, insieme a porta piante scambiate per pattumiera dove alcuni passanti li hanno trasformati in comodi cestini portarifiuti di carte, cartacce e pacchetti di sigarette che sono finiti nel vano che dovrebbe ospitare l’addobbo floreale.

È ovvio che la responsabilità di questa situazione sia attribuibile ai comportamenti di soggetti incuranti delle benché minime regole della civile convivenza, figuriamoci della tutela ambientale, ma insieme a coloro che ci hanno denunciato lo scempio richiediamo l’immediata pulizia delle aiuole anche perché, purtroppo, la permanente incuranza dell’amministrazione comunale è causa di comportamenti emulativi negativi.

Ricordiamo, inoltre, che gettare per terra un mozzicone di sigaretta può costare caro: è prevista, infatti, una sanzione amministrativa pecuniaria di 500 euro per coloro che, seppur raramente, vengono beccati a ripetere questo gesto incivile.

Lecce, 30 agosto 2013                                                                                                                                                                                            

Giovanni D’AGATA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com